“Grazie, siete speciali!”, cari Scout del To 110

           

Un pomeriggio fra amici… sorrisi, canti, festa e polenta con lenticchie o sugo al pomodoro.

I giovani Scout Universitari del Torino 110 ci hanno aiutato a vivere questo bel momento.
Per alcuni, fra Volontari e Amici senza dimora, è stata anche la gustosa scoperta di un piatto tipico della tradizione contadina italiana… e noi, con gioia, abbiamo coltivato il nostro buon stare insieme!

Grazie, Ragazzi, e come vi ha detto la mitica Tiziana: “Siete speciali!”.

Vi aspettiamo ancora!

 



Articolo postato in Diario quotidiano, Giovani, Notizie. Salva il link.

Un commento a “Grazie, siete speciali!”, cari Scout del To 110

  1. Tony dice:

    Grazie a te suor Cristina!!! È bello che i ragazzi abbiano la tua amicizia e a disposizione il tuo affetto, sicuramente questo “tesoro prezioso” farà parte per sempre della loro vita e farà comprendere sempre di più cosa vuol dire “Servizio”. Grazie suor Cristina anche da parte di tutti noi Capo e Capi scout del TO110.
    T

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Refresh



navigation ?php endif; ?