L’ascolto: un gesto di amore cristiano

           

Cosa significa ascoltare in maniera attiva e partecipe? Quanto è importante avere un atteggiamento di ascolto nei confronti degli Amici e delle Amiche più in difficoltà?

I volontari dell’Associazione si sono posti queste domande e domani pomeriggio hanno invitato Giovanna Lenta, pedagogista clinica, a Casa Santa Luisa per poterne discutere insieme e apprendere nuove conoscenze utili per il loro servizio quotidiano e ancora di più per coloro che gestiscono il Centro di Ascolto.

Ascoltare è un’azione cognitiva ed emotiva complessa che permette la comprensione di quanto le altre persone ci stanno comunicando mediante parole, gesti, postura e comportamento. Sentire ciò che si dice è solo una parte di questo processo. Gli esperti di orientamento parlano spesso di un ascolto attivo, dinamico e anche goffo in cui

……si costruisce la realtà

……si è aperti a molteplici prospettive

……gli incidenti di percorso e gli imbarazzi vengono vissuti in maniera positiva

….. le emozioni hanno un ruolo centrale

…..si possono esplorare tutti i “mondi” possibili

 

 “Ci insegnarono tante cose: a scrivere, leggere, parlare, cantare, amare; forse ci insegnarono persino ad insegnare; ma mai nessuno ci insegnò ad ascoltare, mai nessuno ci disse che regalare ascolto è un gesto di amore raffinato, che l’atteggiamento d’ascolto è tanto difficile quanto prezioso, così prezioso che può diventare dono.”

“Dalle parole al dialogo” di G. Colombero

E allora buon incontro a tutti/e, nella speranza di uscirne arricchiti di nuove idee per migliorare le attività di Casa Santa Luisa!

Guardate le foto nel nostro profilo facebook



Articolo postato in Notizie. Salva il link.

2 commenti a L’ascolto: un gesto di amore cristiano

  1. Paolo dice:

    L’ascolto è importante perchè è il segno dell’interessamento nei confronti dell’altro.
    Ogni sabato pomeriggio nel servizio ai Poveri penso a questo aspetto, perchè ascoltanto entro in sintonia e in relazione.
    Signore, continua a darmi questo dono, perchè possa servire meglio.

  2. Dianora dice:

    Ieri ho partecipato all’incontro e sono stata veramente molto, molto contenta di tutto cio’ che ho risentito e cio’ di cui non avevo nozione.
    Sarebbe bello e opportuno poter proseguire gli incontri, se possibile, in piu’ date per meglio apprendere, confrontare per confrontarsi tra di noi, per poi poter applicarsi al meglio verso gli altri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Blue Captcha Image
Aggiornare

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

navigation ?php endif; ?