La casa: “…qualcuno che ci attende sempre.”

           

In questo periodo, parliamo molto di case… Ma non basta aver intorno 4 pareti e un tetto sulla testa, pur di proprietà o in locazione. Non basta un alloggio, anche se signorile e ristrutturato… non basta anche un dignitoso monolocale a prezzo modico, magari calmierato…

Perché, come ci ha insegnato don Primo  Mazzolari:

 

“La casa non è la roba, ma qualcuno

che ci vuole bene e ci attende sempre.”



Articolo postato in Diario quotidiano e taggato . Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Blue Captcha Image
Aggiornare

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

navigation ?php endif; ?