Domandare con fiducia

           

 

“Il coraggio di domandare nasce dalla fiducia ed esprime fiducia.
E’ a chi ci ama che noi domandiamo con fiducia…

Che Gesù insegni a domandare a colui che già sa il bisogno umano indica che il suo Dio è attento e desideroso di incontrare l’uomo, non semplicemente di sopperire al suo bisogno: è un padre che vuole dialogare ed entrare in relazione con i suoi figli. Ovvero, nel Dio narrato da Gesù di Nazaret c’è un’accoglienza previa, un sì radicale detto all’uomo, una fiducia nell’uomo. L’immagine di Dio manifestata da Gesù è quella di chi sa che l’uomo è anche bisogno, carenza, mancanza, ed è con quest’uomo che egli vuole entrare in relazione, è quest’uomo reale che egli ama, come un padre ama il proprio figlio.”

fr. Luciano Manicardi Com. di Bose

 



… come noi amiamo i nostri Amici senza dimora, nel nostro piccolo, poveramente.
Non ci limitiamo a dare, ma cerchiamo relazione, anche noi chiediamo fiducia… e ascoltando le loro domande, conosciamo meglio il loro valore, le loro risorse, oltre ai loro reali problemi che spesso vanno ben al di là del bisogno di cibo, indumenti, denaro.



Articolo postato in Diario quotidiano, Formazione. Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Refresh



navigation ?php endif; ?