Ad esempio di Maria, l’Immacolata, si può trasformare una grotta in casa

           

Nella Grazia dell’Amore, Maria ha saputo trasformare una grotta in una “casa” per il piccolo Gesù, con infinita tenerezza e cura…

Questo pensiero, donato ai Volontari Vincenziani da padre Gerry CM, nel giorno del loro Atto di Impegno, ha rallegrato il nostro cuore… perché proprio ieri abbiamo visto ripetersi un miracolo simile.

Ricordate quella “grotta” visitata dai nostri Giovani, di cui vi abbiamo fatto parte in

www.casasantaluisa24.it/2013/11/30/se-questa-e-una-casa  ?

Con delicatezza, rispetto, tenera ripetizione, abbiamo accompagnato, invitato, seguito il nostro Amico nel possibile passaggio ad una condizione più salubre e calda… proponendo anche il nostro aiuto materiale…

E’ bastato un piccolo sostegno, una fedele, sicura presenza di persona e telefonica e… è avvenuto il miracolo! Il nostro Amico, da solo, ha sistemato il locale più piccolo e ora possiamo dire che vive in una casa, anche carina, curata nei particolari, accogliente…

 

Sì, benediciamo il Signore, diceva San Vincenzo… e Maria, Madre nostra e dei Poveri, che ci apre vie per partecipare alla rinascita dei nostri Amici!

 

 



Articolo postato in Giovani, Notizie, Storie di vita. Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Blue Captcha Image
Aggiornare

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

navigation ?php endif; ?