I poveri gridano, Stefano ascolta

           

Oggi viviamo la grande Gioia di un nostro Giovane Volontario che inizia il suo percorso nel Seminario Diocesano di Torino alla scoperta del dono della sua vita.

Stefano, il nostro carissimo Stefano, ha appena terminato i suoi studi superiori con una Tesina d’esame di Maturità dedicata ai Poveri, intitolata: “I poveri, gridano. Torino, ascolta!”.

Ci permettiamo di citare alcuni passaggi:

 

“Non è facile spiegare il motivo per cui ho scelto di trattare la – povertà -, con tutte le sue difficoltà e forme, come argomento della mia tesina. Credo sia nato grazie alla mia esperienza di volontariato presso “Casa Santa Luisa”, “il 24″ di Via Nizza, alla lettura della vita dei Santi Sociali torinesi, allo sguardo di numerosi senza tetto dei portici di Porta Nuova ed alle notizie che mi giungevano riguardanti le famiglie in difficoltà economica, che, a volte, erano quelle degli stessi miei amici…

Ormai da due anni, tutti i giovedì mattina (anche più spesso durante le vacanze), svolgo l’attività di somministrazione della Colazione … Questo servizio mi permette di conoscere molte realtà disagiate e constatare come gli avvenimenti economici e sociali internazionali si riflettano nell’attività di “Casa Santa Luisa”. Dall’inizio della  - primavera araba – , infatti, un gran numero di africani hanno bussato alla porta, cercando un aiuto materiale e morale.”

 

Caro Stefano, rimaniamo in contemplante silenzio davanti alle meraviglie che il Signore sta compiendo nel tuo giovane cuore.

Ti aspettiamo ancora, qui a Casa Santa Luisa per servire i nostri Amici, nei quali si rivela il Cristo sofferente… ti aspettiamo in compagnia dei tuoi compagni Seminaristi e dei giovani che avvicinerai in questo nuovo tratto della tua vita, questo splendido Cammino che ti apre orizzonti infiniti di Libertà, Pace e Festa!

A presto, e GRAZIE per aver ascoltato il grido dei nostri Amici e aver aiutato anche noi a sentirlo meglio!

 



Articolo postato in Diario quotidiano, Eventi. Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Blue Captcha Image
Aggiornare

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

navigation ?php endif; ?