Una lettera al nuovo indirizzo in Cielo

           

” Lettera al Cielo!

Cara Suor Kathleen,
in questi ultimi giorni, avevo spesso scritto al suo indirizzo alla Casa Madre delle Figlie della Carità a Parigi, in Francia.
Oggi le scrivo, al suo nuovo indirizzo in Cielo.


Vorrei esprimerle la mia più profonda gratitudine, cara suor Kathleen, per questi quattro anni in cui ho avuto il privilegio di conoscerla, di scoprire nel suo cuore materno, un cuore palpitante in modo incessante per ogni Figlia della Carità, per la nostra Piccola Compagnia, per la Famiglia Vincenziana, per i Poveri!
È stata ed è per me un esempio di chi ha vissuto in modo sublime le virtù della semplicità, dell’umiltà e della carità.
Ho sempre sentito la sua vicinanza, il suo sostegno, la sua profonda collaborazione e, come sempre scriveva alla fine delle sue lettere, l’unione nella preghiera.
Questa, è in effetti la mia prima lettera per lei al suo nuovo indirizzo in cielo.
Manterremo regolarmente la nostra corrispondenza in futuro. L’unica cosa che cambierà è l’indirizzo.
In questa prima lettera al suo nuovo indirizzo, vorrei assicurarle del mio continuo ricordo per lei durante l’Eucaristia, il Rosario, l’Adorazione del Santissimo Sacramento.
Le chiedo anche di mantenere l’unione della preghiera che viene dal Cielo per la nostra Piccola Compagnia, la Famiglia Vincenziana, i Poveri, come continuerà a farlo per ciascuna delle Figlie della Carità.


Insieme a tutta la schiera dei Santi della Famiglia Vincenziana in Cielo, abbiamo ora anche Lei, cara suor Kathleen, che da oggi inizi a intercedere dall’alto, per le Figlie della Carità, la Congregazione della Missione, il resto della Famiglia Vincenziana, i Poveri!
Uniti nella preghiera!”

Tomaž Mavrič, CM


(dalla Pagina Facebook di Padre Tomaz Mavric, Superiore Generale della Congregazione della Missione e della Compagnia delle Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli, e Presidente del Comitato esecutivo della Famiglia Vincenziana)



Articolo postato in Annunci, Diario quotidiano, Formazione, Giovani, Notizie, Storie di vita. Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Refresh



navigation ?php endif; ?