“Cercare Dio al posto giusto”

           

L’itinerario vincenziano giovanile della Charité quest’anno si intitola: “Il posto di Dio”
secondo le riflessioni di Padre Giuseppe Toscani, nostro Confratello.
Egli stesso scrive:

“Il titolo non è presuntuoso come può sembrare. Vuol essere soltanto un invito a cercare Dio al posto giusto, per chi ha difficoltà a trovarlo o è tentato di cercarlo in luoghi diversi da quello ove Dio stesso si colloca di preferenza e si manifesta a tutti: i poveri.
Dio stesso si è posto nella loro condizione con l’Incarnazione del suo Figlio. Gesù Cristo si è fatto povero. Si è identificato con ognuno di essi: “Qualunque cosa avrete fatto ad uno di costoro…”.
Nei poveri Dio ha preso stabile dimora con il suo Amore di predilezione e in loro ha dato appuntamento a tutti: ”Avevo fame… Avevo sete… Ero nudo…”.
Nei poveri Dio ha indicato l’unica via sicura per arrivare a Lui: la carità. Bisogna dunque lasciarsi guidare dal suo Amore che commuove il nostro cuore con la sua tenerezza. “Imparate da me che sono mite ed umile di cuore…”.

Meditiamo queste parole, lasciamo commuovere il cuore
e ascoltiamo in noi e attorno a noi lo Spirito dell’Amore
che ci spinge ad azioni di valore
e all’eroicità quotidiana del nostro vivere nel mondo di oggi.

Appuntamento per i nostri giovani il 7 gennaio 2020, alle ore 20,
per scambiarsi riflessioni ed ispirazioni sul “titolo” e sulla riflessione seguente,
gustando insieme specialità preparate da loro, spizzichi, dolci, bontà varie
e bevande offerte dalla Casa.

Buon Capodanno e buona Epifania di Cristo alle genti!



Articolo postato in Diario quotidiano, Formazione, Giovani, Notizie. Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Refresh



navigation ?php endif; ?