A come Abbastanza

           

 

O Signore non rendermi così esigente

da pretendere ciò che voglio.

Dammi abbastanza lacrime

per mantenermi umano,

abbastanza sorrisi

per rendermi fiducioso,

abbastanza amici

per infondermi coraggio,

abbastanza ricordi

per darmi conforto,

abbastanza pazienza

per sostenermi nell’attesa,

abbastanza speranza

per accompagnarmi nell’incertezza,

abbastanza fede

per affidarmi a Te.

 

(Arnaldo Pangrazzi)

 



Articolo postato in Alfabeto. Salva il link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Refresh



navigation ?php endif; ?